Io vivo di poesia, di sogni e di allegria.

Nei momenti più bui il sorriso e la speranza non mi hanno mai abbandonato.

Non conosco né tristezza né solitudine perché ho per amici una penna ed un foglio accanto al mio letto.
Da giovane, al mio paese, ho vissuto senza spreco né benessere e tutto ciò che mi circondava mi dava magiche emozioni sia se fissavo l’orizzonte che finiva tra le grandi montagne sia se allargavo lo sguardo sulla campagna punteggiata qui e là da casette e viottoli campestri sia se andavo per il paese tra le persone.

Ogni porta era aperta e solo qualcuno le chiudeva di notte.

Si sentivano odori dei più diversi e sembrava che tutte le case fossero unite in una sola immensa abitazione.
Ancora adesso…da sola…accuccio la testa sulla spalla e accendo la mia fantasia che, indisturbata, percorre le vie del firmamento che ho disegnato dentro di me.

 

Joomla templates by a4joomla